Ecoidee – riflessioni su ecologia, ambiente e comportamenti umani con l’ing.Valter Tius

Mercoledì 17 Marzo 2010

ore 17.45-19.00

Accademia dei Ponti

Sebbene da alcuni anni sia aumentata nel mondo la “coscienza ecologica”, ci stiamo sempre più rendendo conto che la situazione nel campo energetico è seria e che tutto l’ambiente sta velocemente degradando.

Contrariamente a quanto dice la Bibbia: “Il Signore Dio prese l’uomo e lo pose nel giardino dell’Eden, perchè lo coltivasse e lo custodisse.” (Gn 2,16), l’uomo sta seriamente compromettendo (forse si potrebbe dire distruggendo!) l’ambiente.

L’incontro con l’ing. Valter Tius parlerà della situazione reale, portando casi concreti, e cercherà di rispondere a domande che ci coinvolgono direttamente nell’immediato futuro:

le tradizionali fonti di energia non rinnovabili si stanno esaurendo mentre quelle rinnovabili aumentano molto lentamente il loro contributo al fabbisogno di energia che a sua volta aumenta velocemente. Cosa fare?

Per quando tempo possiamo contare su petrolio, gas e carbone?

Il nucleare è la soluzione giusta?

Perchè è prioritario il risparmio energetico anche rispetto all’utilizzo di fonti rinnovabili?

Quali sono i consumi che “pesano di più”?

Cosa significa realmente decrescita?

Perchè non ci si mette d’accordo sulla riduzione delle emissioni di gas serra e simili?

L’acqua è ancora un bene praticamente “illimitato”?

E’ davvero il problema ecologico/energetico/dell’acqua un grosso business?

L’incontro sarà un viaggio nel prossimo futuro con i piedi ben piantati nel presente ed aperto a studenti curiosi che non si fermano alla superficie dei problemi.

Giornata di preparazione al Santo Natale

Nella Chiesa dei Santi Gaetano e Michele (Piazza Antinori 1, Firenze) si svolgerà Sabato 19 Dicembre 2009

la giornata di preparazione al Santo Natale.

Presiederà la celebrazione

S.E.R. Mons. Juliàn Herranz, Cardinale,

Presidente della Commissione Disciplinare della Curia Romana.

 

Orario 9.00-12.00 con la celebrazione della Santa Messa.

 

Saranno presenti i sacerdoti per le confessioni a partire dalle 9.00 e per tutta la durata del ritiro.

Caritas in veritate. Il perchè di un’enciclica sociale.

Il Prof. Giovanni Padroni, ordinario alla Facoltà di Economia dell’Università di Pisa introdurrà e commenterà l’ultima enciclica di Benedetto XVI, Caritas in Veritate.

Venerdì 11 Dicembre 2009Pisa – Aula Magna- Residenza Universitaria Toniolo ore 18.45

Al termine ci sarà spazio per domande ed approfondimenti:

Perchè la crisi? Si può uscire dalla crisi? Perchè un’enciclica sociale? Perchè è importante conoscerla a fondo? Cosa dice all’Uomo e sull’Uomo?

Il cinema in Accademia: Katyn

Sabato 7 Novembre 2009 appuntamento in Accademia per una serata di cinema.

La serata comincia alle 19 e finisce alle 22. Pizza inclusa.

Il film proiettato sarà Katyn (2007, regia di Andrzej Wajda).

Non mancate!!!

Lui e Lei adolescenti: ribellione e consapevolezza

L’ Accademia dei Ponti organizza il ciclo di incontri per genitori: 

“Lui e Lei adolescenti: ribellione e consapevolezza”.

Ogni incontro ha il seguente programma:

19.45 (arrivo dei partecipanti) e 20.00 (inizio del colloquio)

20.45 (cena a buffet)

21.45 (fine incontro)

 

Gli incontri si terranno nelle seguenti date:

13 Ottobre 2009: Anna Doriano: il rapporto di coppia visto dagli adolescenti

18 Novembre 2009: Leda Galli: dal corpo alla persona

18 Dicembre 2009: Roberto Marchesini: ideologia del gender

13 Gennaio 2010: Antonella Bevere: ragazzi e videogames

Scarica QUI la brochure con tutte le informazioni.

Corso di approfondimento sul tema del fine vita

Il Movimento per la Vita fiorentino organizza un corso sul fine vita.

In 4 puntate a partire dal 10 ottobre si toccheranno i temi principali (aspetti medici, bioetici, giuridici e mediatici) per iniziare a comprendere una questione complessa.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Dalle connessioni del cervello alla rete web

L´Accademia dei Ponti organizza mercoledí 7 Ottobre 2009 dalle 17.45 alle 18.45 l´incontro con il prof. Francesco Pavone “Dalle connessioni del cervello alla rete web”.